Il cantiere per la realizzazione del parcheggio interrato di Piazza Cittadella potrebbe partire entro due mesi. L’annuncio è arrivato durante il consiglio comunale nel quale l’assessore Marco Tassi ha confermato che lo scavo per realizzare 260 posti auto potrebbe iniziare al termine dei lavori per la ristrutturazione della chiesa del Carmine. Ad essere abbattuta sarà la vecchia stazione degli autobus che libererà la piazza. Il via ai lavori non dipende dal Comune ma si attende il via libera da Soprintendenza e Ministero dei Beni Culturali. Dal Bando Periferie si potrebbero poi reperire le risorse necessarie alla riqualifica dell’intera piazza. Il parcheggio di Piazza Cittadella non ha avuto vita facile, osteggiato da più parti, Legambiente in primis che boccia lo stravolgimento dell’aspetto di questa zona a vocazione storico-architettonica.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata