Il 29 luglio si celebra la giornata mondiale del grande felino. Il Wwf lancia l’allarme bracconaggio. “L’obiettivo è raddoppiare il numero di questi animali entro il 2022, in accordo con i paesi coinvolti, arrivando a 6.000 esemplari”. Sono presenti in 13 Paesi: India (dove c’è la popolazione più numerosa, con 2.226 tigri censite), Nepal, Bhutan, Bangladesh, Russia, China, Myanmar, Thailandia, Malesia, Indonesia, Cambogia, Laos e Vietnam

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata