C’è una nuova categoria di cittadini in difficoltà, ossia quei 12 lavoratori ogni 100 che non guadagnano abbastanza e sono a rischio povertà nonostante percepiscano uno stipendio. Gli inglesi li hanno soprannominati “working poor” (lavoratori poveri) e secondo i dati dell’Eurostat sono l’11,7% della forza lavoro. A Milano abbiamo scoperto numerosi luoghi abbandonati dove vivono questi cittadini.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata