Sono già 7 mila le richieste di aiuto giunte da inizio agosto al numero verde istituito dal Comune per far fronte alle richieste di aiuto delle persone anziane. Un’emergenza sociale alla quale palazzo Marino risponde con un piano per il periodo estivo con un supporto assistenziale alle fasce fragili della popolazione milanese, anziani e disabili. In questo periodo infatti è stato potenziato il servizio di assistenza domiciliare fornita già durante l’anno, agli anziani e alle persone con disabilità seguiti dai servizi territoriali, estendendoli anche a una fascia di cittadini che durante l’estate, con l’assenza di familiari, badanti o vicini di casa, può trovarsi in difficoltà.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata