Milano fa il pieno di turisti. Secondo i dati diffusi da Palazzo Marino, nel mese di luglio, sono stati quasi 1 milione (957.241 arrivi) i turisti che hanno visitato il capoluogo e l’area della Città metropolitana, facendo segnare un +6,6% rispetto allo stesso mese del 2018. Nella città della Madonnina sono arrivati 652.763 visitatori, 230.897 nell’area metropolitana e 73.581 nella provincia di Monza e Brianza. Nel mese di luglio è stata registrata una maggiore affluenza anche nei musei civici (+3%). E si tenta di replicare in questi giorni. Durante la settimana di Ferragosto, saranno sempre aperti Palazzo Reale e Pac, il Padiglione d’Arte Contemporanea. Aperto anche il Mudec, Museo delle Culture con le mostre dedicate a Roy Lichtestein e a Liu Bolin e, straordinariamente, anche tutti i musei civici, dal Castello Sforzesco al Museo del Risorgimento, dalla Gam, Galleria d’Arte Moderna, al Museo di Storia Naturale, dal Museo Archeologico a Palazzo Morando. Dopo 60 spettacoli e oltre 25mila presenze, prosegue ‘Estate Sforzesca’, la rassegna promossa e coordinata dal Comune di Milano che giovedì 15 offrirà gratuitamente alla città ‘Fireworks’, il concerto di Ferragosto con l’Orchestra Sinfonica di Milano ‘Giuseppe Verdi’ diretta da Ruben Jais: un grande concerto nel Cortile delle Armi del Castello Sforzesco, accompagnato da proiezioni video in tempo reale. L’orchestra eseguirà alcune celebri pagine sinfoniche di Stravinskij, Händel e Čajkovskij.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata