L’arresto di un pusher davanti al Teatro alla Scala ha fatto scattare il campanello d’allarme. Lo spaccio di droga è arrivato fino nel salotto di Milano, a pochi passi dalla sede del Comune. Sull’argomento è intervenuto Riccardo De Corato, assessore alla Sicurezza di Regione Lombardia che giudica l’episodio “inaccettabile”. A Milano e in Lombardia, nel 2018, sono state 32 le morti per overdose e nel 2019, si registrano già 14 decessi, due dei quali verificatisi a Rogoredo, una delle più grandi piazze di spaccio a cielo aperto d’Europa.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata