Torniamo a parlare dell’ex scuola di via Zama, un edificio di proprietà comunale che da anni è diventato un rifugio per spacciatori e disperati. Qui regna l’abusivismo e l’insicurezza. Silvia Sardone, eurodeputato e consigliere comunale della Lega chiede un intervento immediato di Palazzo Marino ma non solo.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata