Non si fermano le aggressioni ad autisti, controllori, personale dell’Atm sui mezzi di superficie o in metropolitana. Dopo l’episodio di di ieri che ha visto l’arresto di un 28enne per aver prima spintonato un dipendente dell’Atm che lo aveva sorpreso senza biglietto e poi aver aggredito un poliziotto nel mezzanino della stazione della metropolitana di Cordusio, l’Assessore regionale alla Sicurezza Riccardo De Corato chiede a Comune e Atm di mettere in campo un’assicurazione od un “fondo rischi” per i dipendenti”.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata