Cremona. Il sindaco di San Daniele Po torna a sottolineare i disagi che persistono sul Ponte Verdi, che collega Dan Daniele a Roccabianca. Sul ponte, ammalorato e in via di risistemazione, si circola meglio rispetto a qualche mese fa, quando la mancata sincronizzazione dei semafori portava a lunghe attese sul lato cremonese rispetto a quelle sul parmense. Persistono però altri problemi. I disagi non finiscono e una nuova trance di lavori sta anzi per partire. In più un cantiere a sorpresa ha recentemente complicato la situazione.

Susanna Grillo

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata