Brescia Non sono serviti particolarmente anni di campagne di prevenzione sulla sicurezza stradale: il bresciano continua a registrare una lunga scia di sangue sulle strade. Qs. Anno i morti sono già a quota 69, nel 2018 sono state 85 le croci sulle strade. Un 2019 che non si è ancora chiuso ma che è già ben lontano dai 63 decessi che si sono verificati due anni fa. Tra le cause principali restano una eccessiva velocità e l’utilizzo del cellulare alla guida

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata