Per la prima volta i rappresentati più autorevoli dei commercialisti, dell’Agenzia delle Entrate, della Guardia di Finanza e delle Università hanno discusso insieme, allo stesso tavolo, sulle ultime novità normative in tema fiscale, soprattutto riguardo ai rapporti sovranazionali tra imprese e sull’impatto delle nuove tecnologie sulle attività di business e di gestione delle aziende. Occasione del confronto è stata il convegno “Il fisco di oggi e di domani” organizzato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano insieme a Codis, Agenzia delle Entrate e in collaborazione con le Università Bicocca, Bocconi, Cattolica, Statale di Milano e la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.Marcella Caradonna, presidente Odcec Milano. I temi al centro dei confronti sono stati, tra gli altri, la residenza delle persone fisiche e giuridiche, le ultime novità sul trasfer pricing, l’evoluzione del concetto di esterovestizione. Speciale attenzione infine è stata rivolta alla situazione in Italia per quanto riguarda la tecnologia e la sua regolamentazione in ambito fiscale, come la web tax.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata