I City Angels con l’arrivo delle temperature più rigide di questi giorni, entrano nel pieno della loro attività, che prosegue comunque 365 giorni l’anno. La città di Milano grazie all’associazione e alle molte realtà che lavorano dalla parte degli ultimi, riuscirà quest’inverno ad offrire un letto al caldo a tutti – o quasi- gli homeless di Milano, che sono oltre duemila.

L’obbiettivo è di non lasciare in strada nessuno ma di offrire un po’ di calore a tutti coloro che si trovano a vivere in mezzo ad una strada, e il lavoro dei City Angels è continuo, considerata anche la fragilità psicologica, oltre che sociale, di chi non ha più niente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata