E’ recentemente partita una campagna di sensibilizzazione sul meningococco B. La Meningite di tipo B è causata dal batterio Neisseria meningitidis che può causare un’infezione delle meningi, oltre che setticemia. Questa campagna, che risulterebbe approvata dal Ministero della Salute e promossa e sottoscritta da diverse società scientifiche, ha fatto tornare alla mente dei rappresentanti del Corvelva, il Coordinamento Regionale Veneto per la Libertà delle Vaccinazioni, alcune vecchie notizie che hanno portato a una segnalazione all’autorità competente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata