Due detenuti fingono un’aggressione da parte di altri in modo da attirare l’attenzione del personale di Polizia Penitenziaria e poi si scagliano contro di essi. Un’aggressione in piena regola. Succede al carcere piacentino delle Novate e il bilancio è di 4 agenti feriti, due ispettori, con prognosi di 7 e 5 giorni, e due assistenti capo coordinatori. Un episodio che, purtroppo, è solo l’ultimo di una lunga serie. Il sindacato SAPPE esprime grande preoccupazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata