Brescia Una lezione di vita per capire il significato di lavoro di squadra e leadership. È quella andata recentemente in scena a Verolanuova, e che ha visto protagonista Eugenio Corini, allenatore del Brescia Calcio, accolto da centinaia di ragazzi e adolescenti. Una serata all’insegna dei valori educativi dello sport, organizzata da Don Michele Bodei, parroco del comune della bassa bresciana. Mister Corini si è raccontato a cuore aperto, parlando degli inizi come calciatore, un bambino di Bagnolo Mella con un grande sogno, dei sacrifici che si devono affrontare per emergere in questo mondo e della sua nuova vita di allenatore, in Serie A, con la squadra della sua città, quelle rondinelle per cui ha sempre tifato e di cui ha vestito la maglia. Verolanuova è un comune che punta sui giovani e sullo sport.

Barbara Fogazzi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata