È scontro tra Legambiente e il sindaco di Brescia, Emilio Del Bono. Quest’ultimo reo, secondo l’associazione ambientalista, di aver sdoganato la semina, negli orti, di ortaggi (come finocchi, aglio, cipolla, cetrioli, melanzane, cavolfiori, fagiolini e piselli, pomodori e verze) poiché – secondo l’Ats – non assorbono i Pcb.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata