Chiusa dal 1992, l’ex fabbrica dell’Olivetti di Crema ha trovato nuova linfa dopo l’acquisizione da parte di Renato Ancorotti. Un impianto che, per l’imprenditore cremasco impegnato nel campo della cosmetica, rappresenta un fiore all’occhiello della sua attività per aver creato opportunità di lavoro con un impatto ambientale contenuto.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata