Milano comincia il nuovo anno nella morsa dello smog e, come da prassi, scattano le misure previste dal protocollo Aria, a partire da domani. Tra le regole più severe, quelle sulla circolazione delle auto, che imporranno una sorta di blocco del traffico. Da sei giorni, ormai, i valori di Pm10 nell’aria hanno superato la soglia massima prevista, che è di 50 microgrammi per metro cubo. Una situazione, quella attuale, che pone ancora l’accento su quanto si debba fare per la qualità dell’aria milanese, anche alla luce del bilancio del 2019.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata