Le elezioni regionali, in Emilia Romagna, stanno entrando nel vivo, e a due settimane dalle votazioni Cgil, Cisl e Uil hanno voluto ridiscutere un nuovo Patto per il Lavoro, da proporre ai candidati, realmente adeguato alla realtà sia piacentina sia regionale. La battaglia dei sindacati, dunque, non è solamente rivolta ai lavoratori, ma inizia anche a guardare all’ambiente circostante.  

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata