Un incontro cordiale ma con un obiettivo importante: dare voce agli oltre 10mila pendolari che hanno firmato la petizione #Bastatrenord. è quanto avvenuto questa mattina, in Regione Lombardia, tra il segretario regionale del Pd Vinicio Peluffo, il capogruppo Fabio Pizzul e il presidente Attilio Fontana. Il Pd rappresenta la propria contrarietà al rinnovo per dieci anni, senza gara, del contratto per il servizio ferroviario regionale a Trenord. Un rinnovo del genere significa una sola cosa, che tutto rimarrà com’è fino al 2030, tra la rabbia dei pendolari.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata