Cremona Le gravi problematiche portate all’attenzione della giunta dal quartiere 3 Cavatigozzi, riguardano l’inquinamento sonoro e dell’aria e sono legate agli insediamenti industriali. Continuano le segnalazioni dei residenti e la richiesta di interventi, l’ultima solo pochi giorni fa, ma le risposte non arrivano. Soltanto Luca Nolli, consigliere del Movimento 5 Stelle, ha voluto appoggiare i cittadini della Cava e presentare un ordine del giorno che ha per oggetto proprio la richiesta di misure adeguate per migliorare la vivibilità del quartiere. “Un impegno per Cavatigozzi” chiede  a sindaco e giunta di stilare un progetto ambientale per migliorare le condizioni dell’area, coinvolgendo le realtà industriali presenti, potenziando i controlli e ripristinando l’Osservatorio Arvedi.

Susanna Grillo

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata