Cremona: parcheggio disabili impraticabile, denuncia di Zagni

Cremona. Ancora sotto i riflettori le piste ciclabili del Comune di Cremona; ancora una volta quella di viale Trento e Trieste. L’oggetto della critica che arriva nelle parole di Alessandro Zagni, capogruppo della Lega in Comune, riguarda le barriere architettoniche presenti e proprio nel parcheggio riservato ai disabili. Si tratta di ostacoli non facilmente aggirabili per chi si trova in carrozzina o con difficoltà deambulatorie. L’accusa è partita a mezzo facebook e dalla richiesta di intervento di un disabile che si è rivolto a Zagni con la speranza che possa spingere la giunta ad intervenire. Un intervento che però, dfa notare l’esponente leghista, sarebbe dovuto arrivare prima, almento in fase di progettazione. Grazie alla collaborazione del signor Gino e della associazione GO ON di Cremona, sta circolando sul web un video che testimonia che le persone in carrozzina non possono usare agevolmente i parcheggi a loro riservati.

Susanna Grillo