Cremona. Nelle scorse ore l’ospedale di Cremona è stato particolarmente sotto pressione per i numerosi pazienti ricoverati con il coronavirus, tanto che tre sono stati trasferiti nei reparti di terapia intensiva di altre strutture della Lombardia. La situazione è complessa ma dall’ospedale fanno sapere che tutto dipenderà dall’afflusso di pazienti che ci sarà nelle prossime ore e nei prossimi giorni. Ma il movimento 5 stelle in Regione Lombardia non fa sconti. Con l’emergenza Coronavirus abbiamo avuto la dimostrazione di come Cremona e la sua Provincia siano trattate come territori di serie B. Anni di tagli, come il recente declassamento della Terapia Intensiva Neonatale, hanno messo in difficoltà l’ospedale di Cremona, che solo grazie al lavoro straordinario di tutto il personale sta gestendo un numero di pazienti affetti da Coronavirus purtroppo in aumento.

Vladimiro Poggi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata