Piacenza L’emergenza polveri sottili a Piacenza e hinterland non conosce periodi di sosta. Eppure per domani sono revocate in città le misure emergenziali per contrastare lo smog. Provvedimenti scostanti e inutili secondo Legambiente che chiede una programmazione a lungo termine.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata