Milano. Le immagini di oggi sono scioccanti, non è possibile che nessuno pensi a trovare un rimedio a questa situazione. L’autobus della linea che serve la zona di Milano Sud potrebbe avere scritto, al posto del capolinea, ‘Covid-19’. I medici ed il personale sanitario che da giorni stanno mettendo anima e corpo per combattere il virus, rabbrividirebbero a vedere queste immagini. Commenta così l’assessore regionale alla sicurezza Riccardo de Corato le immagini che vediamo. Per questo torna a ribadire che ATM e il Comune devono gestire queste situazioni. Magari utilizzando i servizi di Security di Atm o i dipendenti in esubero che l’azienda ha messo in cassa integrazione, ferie forzate o a paga zero, per svolgere mansioni di controllo e di sanificazione dei mezzi. Si sa perfettamente quali siano le fermate più affollate. Ci vuole un presidio nelle ore di punta e personale che regoli l’ingresso sui mezzi.  Se non ci sono le condizioni di sicurezza per i passeggeri gli autisti devono scendere dal mezzo e terminare la corsa. Stiamo scherzando con il fuoco!

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata