Per dare un po’ di sollievo a famiglie e imprese in questo momento di emergenza, la giunta di Cremona ha deciso di sospendere i pagamenti dei tributi comunali. Slittano quindi le scadenze che erano previste tra l’8 marzo e il 31 maggio 2020 di:

TARI (Tassa Rifiuti): la prima rata è rinviata al 1° giugno 2020; la seconda al 30 settembre 2020; la terza al 15 dicembre 2020;

Imposta di pubblicità e diritti pubbliche affissioni: la scadenza è rinviata al 30 giugno 2020;

Imposta di soggiorno: l’applicazione del tributo è rinviata al 1° gennaio 2021;

Rette asili nido e scuole infanzia: sospese sino al 30 aprile 2020;

Mensa scuole primarie: la retta è sospesa sino al 30 aprile 2020;
COSAP (Canone occupazione spazi ed aree pubbliche permanenti): la scadenza è rinviata al 30 giugno 2020;

Illuminazione votiva: la scadenza è rinviata al 30 novembre 2020;
Canoni impianti sportivi comunali: tutte le scadenze sono rinviate al 30 novembre 2020.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata