Piacenza. L’Unità spinale di Villanova sull’Arda, nel piacentino, chiude per contribuire a fronteggiare l’emergenza Coronavirus in corso. Una parte dei pazienti è stata dimessa e un’altra trasferita all’ospedale cittadino e quindici posti letto nella struttura della bassa saranno destinati a pazienti positivi, che hanno superato la fase acuta del covid19 e che devo sottoporsi a trattamenti riabilitativi prima di essere dimessi dall’ospedale. Il servizio entrerà in funzione lunedì e utilizzerà gli spazi al terzo piano (blocco A) del polichirurgico, tradizionalmente occupati dalla Neurologia. Il personale in servizio sarà quello dell’equipe di Medicina riabilitativa intensiva diretta dal dottor Gianfranco Lamberti, che si sposta. Il sindaco Romano freddi, informato della decisione presa dall’Ausl, auspica che si tratti di una chiusura temporanea. 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata