Anche il polo della Cremazione del cimitero di Cremona è in emergenza. La gravità della situazione che stiamo vivendo, con il Coronavirus che continua a mietere vittime in città e provincia, tutte le 50 celle a disposizione sono occupate con tempi di attesa che stanno, inevitabilmente lievitando rispetto ai normali sette giorni. Il forno sta purtroppo lavorando incessantemente, con numeri da brivido: 13 salme al giorno. Per questo è necessario fare appoggio anche su altri Poli, come quello di Bologna. Il trasporto e le conseguenti spese sono a carico di Aem.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata