Cremona. La scuola sta riorganizzando al meglio l’attività formativa al di fuori delle aule. La priorità è quella di supportare la formazione a distanza, attraverso una scuola digitale che possa diventare una  condizione necessaria per una continuità didattica,  importante tanto sul piano formativo che di relazione per gli studenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata