Complessivamente, a livello regionale, i contagi e i decessi aumentano ancora. Per questo si sta continuando a collocare nuove apparecchiature negli ospedali lombardi, strutture che aiutino la ricezione delle tante persone che si presentano per un ricovero. Per costruire luoghi che diano una risposta in termini di capacità e di cura c’è però bisogno di personale. E’ quella oggi la criticità maggiore. A questo proposito, dalla Cina arriveranno nuovi contingenti medici per dare una mano. Questo ci aiuterà ad affrontare meglio l’emergenza. Inoltre, il dato della mobilità è ancora troppo alto. Ieri si era al 43% oggi al 42%, c’è stata solo una lieve diminuzione rispetto a un giorno normale. Numeri ancora troppo elevati per rallentare il contagio.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata