In un periodo di tristezza e sconforto a causa dell’emergenza sanitaria in corso, capita che una notizia possa strappare un sorriso. Il personale della Croce Verde di Cremona, di turno la scorsa notte, è stato chiamato ad intervenire per assistere una signora a termine del secondo figlio, costretta a casa, in quaratena, perché positiva al Covid 19. I soccorritori si sono cosi trovati ad eseguire un parto in casa. Trasportati in ospedale entrambi mamma e figlio stanno bene. A comunicarlo, sulla propria pagina Facebook è stata proprio la Croce Verde.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata