Milano. Il nuovo ospedale realizzato in tempi record in Fiera a Milano, quando sarà a pieno regime, disporrà di più di 200 posti di terapia intensiva. E’ stato inaugurato dal presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana insieme al presidente della Fondazione Fiera, Enrico Pazzali, al direttore generale del Policlinico che lo avrà in gestione e ad altre autorità. Un’opera interamente finanziata da 1.200 donatori con il loro contributo da 10 euro a 10 milioni. Tutto è stato reso possibile grazie al lavoro 24 ore su 24, in dieci giorni, di 500 persone su tre turni e quasi cento imprese. Al suo interno lavoreranno 200 medici, 500 infermieri e altre 200 figure professionali. 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata