Il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Mantova, ieri, è stato oggetto di un intervento di sanificazione straordinaria. Si tratta di un’attività di pulizia profonda della struttura che si aggiunge a quella già prevista in via ordinaria per le aree ad alto rischio e ad alta intensità, come appunto il Pronto Soccorso e la Rianimazione. L’intervento rientra nell’ambito del piano di sanificazione complessivo già programmato a partire dalle scorse settimane, nell’ottica di prevenire la diffusione del Coronavirus, con particolare riguardo ai percorsi di cura e a i reparti dove sono ricoverati i pazienti Covid.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata