Cremona Da settimane, e ancora per settimane, bar e ristoranti  sono chiusi. E chi riesce a lavorare con l’asporto sopravvive all’oggi, ma di certo non compensa le perdite dovute a questa sospensione forzata della normalità.

Vladimiro Poggi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata