E’ il tempio Sikh più grande d’Europa, nel bel mezzo della campagna cremonese, alle porte di Torre de Picenardi, ma ancora nel comune di Pessina. Non è solo un luogo di culto ma un vero e proprio centro culturale. 2.350 metri quadrati su due piani, delimitato da quattro torri. E da quattro cupole dorate. Quella centrale deve essere ancora realizzata. Ma la comunità Sikh cremonese ha deciso di autotassarsi e di donare ottomila euro: cinquemila sono stati devoluti all’associazione Uniti per la provincia di Cremona mentre tremila all’Azienda sanitaria. Ma lo sforzo economico non si limita a Pessina Cremonese. Tutta la comunità Sikh internazionale è impegnata in questa fantastica maratona di generosità.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata