“Sarà una Pasqua di isolamento ma di speranza”, come ha scritto sulla sua pagina Facebook, quella che passerà Gianluca Galimberti. Il sindaco di Cremona è risultato ancora positivo al Coronavirus, dopo due settimane di isolamento in casa e sintomi come febbre, tosse e raffreddore, affievoliti e in buona parte scomparsi nella seconda parte del periodo. Anche se debilitato dall’infezione, Galimberti continuerà a lavorare da casa come ha fatto in questo ultimo periodo di quarantena.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata