Tra le vittime del Coronavirus, oggi, Cremona piange l’architetto Massimo Terzi, ex assessore all’urbanistica per il Comune negli anni ’90 e da 5 anni presidente della Commissione Paesaggio. Terzi aveva 80 anni ed era molto conosciuto e stimato. Era molto attivo nella tutela del patrimonio architettonico e storico cittadino e in molte battaglie civili, di tutela dell’ambiente come quella contro la costruzione del terzo ponte tra Cremona e Castelvetro e la lotta al consumo di suolo. Paolo Bodini, ex sindaco di Cremona, ricorda i 7 anni passati, in Comune, al suo fianco.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata