Bassa Bresciana E’ da un piccolo paese della Bassa Bresciana, 5200 anime circa che arriva il grido d’allarme del primo cittadino Eugenio Stucchi: “i sindaci sono stati lasciati soli”. L’emergenza Coronavirus si sta portando via troppe persone e l’ultima in ordine di tempo proprio oggi.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata