Il governatore Stefano Bonaccini ha annunciato un riconoscimento in media di 1.000 euro a ognuno dei circa 60mila medici, infermieri, operatori socio-sanitari dell’Emilia-Romagna, per premiarli del lavoro che stanno svolgendo nel contrasto all’emergenza Covid 19. Ad oggi, però, non è stata ancora emanata la delibera nella quale sia spiegato quando e a che titolo verranno erogati i mille euro a ciascuno. Attraverso un’interrogazione in Regione, la Lega chiede delucidazioni. La replica dell’assessore regionale alla Sanità non si è fatta attendere: “Basta polemiche”, ha detto. Non certo la risposta attesa.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata