Sono atterrati a Linate i 73 medici inviati nel Nord Italia dalla Protezione Civile per contribuire all’emergenza Coronavirus. Ad accoglierli il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana. “Benvenuti – ha detto il governatore – spero che diano quella mano finale per chiudere questa operazione”. Di questo personale sanitario inviato dal Dipartimento Nazionale di Protezione civile, venti medici, ciascuno con specialità differenti, sono destinati a dare manforte agli Spedali civili di Brescia, tra le province più colpite dal Coronavirus. Con loro è arrivato a Milano anche il ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia. “

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata