Altri due medici sono morti per l’epidemia di Covid-19. Il totale dei decessi sale così a 107. Confermato anche il decesso di altre due infermiere, a Bergamo e Cremona Il personale sanitario continua a pagare un alto prezzo nell’emergenza Covid. Anaao Lombardia, Associazione Medici Lombardi, continua a denunciare la mancanza di sorveglianza per gli operatori sanitari e il rischio di una seconda ondata di contagi. C’è difficoltà nel reperimento di dispositivi di protezione e mancano i controlli e la possibilità di isolamento in caso di esposizione a possibili contagi.

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata