Da un gruppo Facebook è nato un Comitato che ora raccoglie oltre 50mila persone, molte delle quali a Brescia: “Noi denunceremo – Verità e giustizia per le vittime Covid-19″. Le testimonianze di familiari delle vittime sulla cattiva gestione dell’emergenza, che ha causato sofferenza e troppo morti, attraverso il lavoro gratuito di un team di avvocati che affianca il Comitato, diventano denunce che arrivano nelle Procure, affinchè la giustizia faccia il suo corso. Coinvolte nei fascicoli già aperti anche le istituzioni, come Regione Lombardia e le Asst.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata