Piacenza. Attrezzi distanziati, mascherine: le palestre, che in Emilia Romagna hanno già riaperto, si sono preparate alla Fase 2 per accogliere le persone in un ambiente confortevole, dopo mesi di serrande abbassate. Da lunedì, infatti, anche a Castelvetro Piacentino è ripartita l’attività e, dopo quasi una settimana dalla riapertura, si cerca di capire come sia cambiata l’attività e quali considerazioni si possano fare, alla luce di tutte le novità. Sentiamo le parole di Riccardo Villani della Palestra Movida.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata