Brescia Può sembrare una droga degli anni ottanta e novanta ma in realtà l’eroina è ancora molto diffusa. Nel  bresciano i carabinieri di Breno hanno scoperto una vera propria filiera del traffico di questo stupefacente destinato al territorio della Valcamonica. 20 gli arresti per detenzione e spaccio di droga. L’operazione denominata Lucinolo è partita dalla morte per overdose di un 48enne del paese nel 2018 seguita l’anno successivo da un nuovo decesso sempre per eroina. Tra i venti indagati è finito in manette il pregiudicato risultato essere il fornitore dell’eroina letale venduta per poche decine di euro alle due vittime.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata