Riprenderà lunedì lo sciopero dei lavoratori del magazzino DC1 della logistica di Ikea a Piacenza. Sindacati e lavoratori, circa 150, vogliono vederci chiaro e pretendono la verità su dinamiche che riguardano il loro lavoro e il loro futuro dal momento che potrebbe esserci un cambio di appalto che farebbe passare i lavoratori dalla cooperativa Sigma Siget alla cooperativa San Martino. La Filt Cgil teme che il committente colosso svedese voglia ridurre i costi visto che in Sigma le condizioni contrattuali sono migliori rispetto al resto dell’appalto, nel magazzino DC2.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata