Cremona. Il lavoro dell’infermiere è sempre pieno di rischi: dai contagi alle malattie agli infortuni, con l’unico obiettivo: la salute degli altri. Per questo anche a Cremona è andato in scena il flash mob organizzato dal movimento nazionale infermieri, perché venga riconosciuta la loro alta professionalità.  Nel periodo clou della pandemia, sono stati fondamentali nell’assistenza ai pazienti più gravi e non si sono mai risparmiati, con grande spirito di sacrificio. Presente anche Elena Pagliarini protagonista della foto simbolo della lotta della categoria contro il Covid 19.

Claudia Barigozzi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata