Lo stress raddoppia il rischio di infertilità

Secondo uno studio condotto dall’Ohio State University in Michigan e Texas su un campione di 501 coppie, lo stress raddoppia il rischio di infertilità.

La ricerca ha seguito le coppie per il periodo di un anno, in cui hanno cercato di concepire, misurando nella loro saliva i livelli di cortisolo, un ormone, e alfa-amilase, un enzima, due marker dello stress, oltre al consumo di alcol, caffeina e sigarette.

L’87% delle donne, sulle 401 che hanno completato lo studio, è rimasto incinta. E’ emerso che con i livelli più alti di alfa-amilase la fecondità aveva una riduzione di quasi il 30%, cioè, in oltre il raddoppio del rischio di infertilita’ per queste donne.

Non sono invece stati trovati legami tra cortisolo e fertilità.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata