Il 90% delle strutture alberghiere è ancora chiuso e probabilmente non riuscirà ad aprire prima di settembre. A denunciare una situazione allarmante a Milano sono i sindacati Filcams Fisascat e Uiltucs scesi in piazza per una manifestazione davanti alla Prefettura. La richiesta è di aumentare gli ammortizzatori sociali e di avere maggiori tutele. Dello stesso avviso il consigliere regionale Gianmarco Senna

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata