Milano E’ fermo al 1942 il nostro codice civile che classifica gli animali come beni mobili, oggetti, res. A loro non vengono attribuite alcune emozioni, nessun tipo di intelligenza invece ampiamente provate. La task force animalista è scesa in piazza ancora oggi in duomo a Milano per chiedere una modifica sia del codice civile che della costituzione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata