Brescia Troppo pochi gli infermieri tra le corsie degli ospedali dell’Asst del Garda, turni estenuanti e ferie saltate. Ora che l’emergenza sanitaria da coronavirus è leggermente attenuata rispetto a qualche settimana fa, il Nursind Brescia torna a rilanciare gli annosi problemi che attanagliano il settore del personale infermieristico, tecnico e sociosanitario.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata